mercoledì 8 novembre 2017

VISUAL MERCHANDISING: LA FORMAZIONE È ONLINE

Per chi vuole lavorare nel settore moda e fashion retail è necessario partire col piede giusto, scegliendo bene il corso da frequentare a seconda delle aspirazioni lavorative. 



I corsi dedicati al visual merchandising non vanno sottovalutati poiché sono molto complessi e finalizzati a dare alle persone che li frequentano gli strumenti per incrementare i risultati economici e commerciali del negozio o dell’azienda nella quale si trovano a lavorare. Le materie che si trovano in questi corsi vanno normalmente dal marketing, all’economia, passando per la comunicazione, l’estetica, la semiotica e naturalmente la moda. Il compito del Visual Merchandiser è quello di partire dall’analisi dell’assortimento per sviluppare una serie di attività legate alle scelte di posizionamento e di immagine del punto vendita. La vetrina è il più diretto contatto con l’acquirente e il mezzo pubblicitario più potente. Per risvegliare il desiderio d’acquisto è necessario un allestimento curato e convincente che susciti costantemente l’attenzione del pubblico. L’arte dell’allestimento necessita di molte conoscenze tecnico-artistiche che si devono apprendere con un corso teorico- pratico, indispensabile per chi vuole diventare un Visual Merchandiser ed affermarsi in questo settore di grande sviluppo.



I corsi di Visual Merchandising possono interessare chi desidera imparare a progettare le giuste soluzioni ambientali per le vetrine, per gli interni e anche per i negozi online. Le vetrine degli ecommerce hanno la stessa importanza di quelle fisiche, se non maggiore, dato che possono essere viste da chiunque nel mondo. Educaform propone i seguenti corsi dedicati al visual merchandising:


Il percorso di studio ha una durata di 3 mesi e si propone di sviluppare una figura professionale che sia in grado di operare in modo autonomo e costruttivo con i responsabili delle vendite e del marketing, e realizzare fondali scenografici, abbinare i prodotti, allestire vetrine e corner, come organizzare i reparti secondo criteri commerciali


Il corso di Visual Merchandising online ha l’obiettivo di formare professionisti capaci di valorizzare ed esaltare un prodotto coordinando diversi linguaggi di comunicazione. Da una parte la creatività e il gusto personale, dall’altra la tecnica e le strategie commerciali: il visual merchandiser è una figura in grado di unire tutti questi elementi valorizzando così il prodotto e trasformando l’esposizione in uno strumento di vendita.


La vetrina, come mezzo pubblicitario, risulta il più diretto contatto con l’acquirente. Per risvegliare il desiderio d’acquisto è necessario un allestimento curato e convincente che susciti costantemente l’attenzione del pubblico. L’arte dell’allestimento necessita di molte conoscenze tecnico-artistiche che si devono apprendere con un corso teorico- pratico, indispensabile per chi vuole diventare un Visual Merchandiser ed affermarsi in questo settore di grande sviluppo.


Il Corso in Fashion Marketing e Web Communication è un corso professionale che permette di apprendere ogni argomento utile per comprendere dominare il complesso mondo della moda, del lusso, del sistema di comunicazione e della sua evoluzione e di tutti quegli aspetti che riguardano le più moderne tecniche di branding.

Nessun commento:

Posta un commento