venerdì 17 novembre 2017

COS'È IL PROGRAMMA ITACA?

Il Programma ITACA è un bando di concorso INPS rivolto ai figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione che frequentano la scuola secondaria di secondo grado con l’obiettivo di fornire agli studenti "un percorso di mobilità internazionale, di crescita umana, sociale e culturale". Attraverso il Programma Itaca l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale per l’anno scolastico 2018/2019 assegnerà ben 1250 nuove borse di studio a studenti della scuola superiore per trascorrere un anno scolastico all'estero, o parte di esso, scegliendo la propria meta tra destinazioni europee ed extraeuropee.



Con il Programma Itaca, Inps offre ai figli dei propri iscritti la possibilità di frequentare un intero anno scolastico, un semestre o anche solo un trimestre, presso scuole straniere, in Europa o in paesi extraeuropei, consentendo di vivere una preziosa occasione di crescita per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado

Vivere l’esperienza di un programma scolastico all’estero è un’opportunità unica di crescita: è una reale e fondamentale esperienza formativa che permette di confrontarsi con usanze e stili di vita completamente diversi dai propri, di migliorare esponenzialmente le proprie competenze linguistiche, di arricchire il proprio curriculum vitae di una tappa importantissima, ponendo solide fondamenta per il futuro lavorativo dei nostri ragazzi. Le destinazioni del Programma Itaca proposte da Phoenix Travel rispondono totalmente al bando INPS e regalano agli studenti un’esperienza indimenticabile.

Come partecipare al bando del Programma Itaca?


La domanda va inoltrata dalle ore 12,00 del giorno 08/11/2017 e non oltre le ore 12,00 del giorno 5/12/2017. La graduatoria verrà pubblicata sul sito dell’Inps entro il 10 gennaio 2018.

Una volta rientrati in graduatoria e ottenuta la borsa di studio, a partire dal 16 febbraio 2018 ed entro il 28 febbraio 2018 i beneficiari dovranno trasmettere all’Inps, con le modalità indicate all’art. 11 del bando, i documenti richiesti:
  • dichiarazione di presa d’atto dalla scuola italiana circa il periodo di studio che lo studente intende svolgere all’estero, con l’eventuale indicazione delle modalità da seguire per il riconoscimento di detto periodo ai fini del proseguimento del percorso scolastico;
  • copia dell’accordo/contratto sottoscritto con un unico fornitore (soggetto privato o istituto italiano intermediario) ovvero i contratti eventualmente sottoscritti con più fornitori nel caso previsto dall’art. 2, comma 2. In tale ultimo caso, andrà allegato anche il programma proposto/organizzato dall’Istituto scolastico.
Per maggiori informazioni sul Programma Itaca e sulle destinazioni disponibili, vi invitiamo a consultare il sito www.phoenixtravel.it

Nessun commento:

Posta un commento