venerdì 21 aprile 2017

COME DIVENTARE MEDIATORI CREDITIZI

È Mediatore creditizio il soggetto che mette in relazione, anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari previsti dal Titolo V del Testo Unico Bancario con la potenziale clientela per la concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma. Gli stessi possono svolgere esclusivamente l’attività appena indicata, nonché attività connesse o strumentali alla stessa e quelle definite compatibili dalla normativa (cfr. artt. 128-sexies, comma 3, del TUB e 17, comma 4-quater, del D.Lgs. n. 141/2010).



I Mediatori creditizi svolgono la propria attività senza essere legati ad alcuna delle parti da rapporti che ne possano compromettere l’indipendenza. Inoltre, l’attività di consulenza, finalizzata alla messa in relazione di banche o intermediari finanziari con la potenziale clientela al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma, integra attività di mediazione creditizia, come tale soggetta a tutti i vincoli di legge.

Per esercitare nei confronti del pubblico l’attività di Mediazione creditizia è necessario ottenere l’iscrizione in un apposito Elenco tenuto dall'OAM, previo possesso dei requisiti previsti dalla legge.

Il corso per Mediatori Creditizi proposto da Educaform è a tutti gli effetti analogo e sostitutivo del corso in aula, con tutti i vantaggi di un corso a distanza (lezioni personalizzabili con i tempi disponibili) e con la presenza di un docente e di un tutor che seguiranno i partecipanti durante tutto il percorso formativo, pronti a sciogliere i dubbi ed a fornire il necessario supporto. Al termine del percorso formativo gli iscritti al corso saranno in grado di mettere in relazione in modo professionale, attraverso l’attività di consulenza, banche o intermediari finanziari con la potenziale clientela al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma.

Nessun commento:

Posta un commento