giovedì 9 marzo 2017

A COSA SERVE UN CORSO PER GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE DI UNA IMPRESA

Perché è importante sapere gestire la "comunicazione e la reputazione di una impresa"? 
"Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei!" - Charlie Chaplin
Il grande imprenditore Chaplin (uno degli attori-registi più ricchi della sua epoca) aveva ragione: ci sarà sempre qualcuno che criticherà quello che fai, all'interno della tua professione o della tua azienda. Tuttavia al tempo di Chaplin non c'era Internet. 
Oggi, se qualcuno critica la tua azienda, il web diffonderà questa lamentela a macchia d'olio, coinvolgendo centinaia, migliaia di altri potenziali clienti (che rischierai di perdere). Dobbiamo dunque essere in grado di gestire le critiche negative. Se non lo facciamo ci sarà comunque sempre qualcun'altro che lo farà,  criticando i nostri prodotti, i nostri servizi.  Con una comunicazione attenta si genera invece una leva strategica di business per conquistare il mercato e battere la concorrenza, in altre parole va utilizzata la capacità di comunicare in modo distintivo e propositivo.



La comunicazione d'impresa infatti non si limita soltanto allo studio e alla progettazione del logo, del sito web, della pagina Facebook, ma deve anche sapere interagire con i clienti, alcuni dei quali potrebbero sollevare critiche o dimostrarsi insoddisfatti.

ATTENZIONE: anche non avere nessuna recensione è un errore. Diamo l'idea che nessuno compri i nostri prodotti o servizi.

Nel mercato attuale sono sempre più i consumatori che scelgono di affidarsi o meno a una marca proprio perché le recensioni di altri utenti (quando sono soddisfatti) determinano la percezione e la reputazione di un brand, una percezione profondamente emotiva ed istintiva favorevole, da cui dipende il gradimento e di conseguenza il successo di un marchio.

Lo sviluppo di un sistema di identità reputazionale per un’impresa o una marca, completo in ogni suo step e item (strategia, identità nominale e/o visuale, immagine coordinata ecc.) è quindi fondamentale per ottenere la fiducia e la fedeltà dei clienti. Per fare ciò, è necessario curare al meglio il branding aziendale anche online, dato che una valutazione negativa su un social network, per esempio, può creare danni all’immagine: è quindi necessario sapere come gestire la propria identità anche online.

Oltre il 96 % degli utenti che naviga su Internet (Fonte Nielsen) usa Google per decidere l’acquisto di un servizio o di un prodotto, o per scegliere una attività commerciale, comparando le offerte e monitorando i commenti negativi o positivi di altri utenti. E oltre l’80% dell’utenza reputa blog e commenti degli utenti fonte autorevole per il giudizio su un prodotto o un servizio. Curando il branding aziendale identificare un target di riferimento e comunicare contenuti di valore capaci di aumentare il tuo livello di considerazione pubblica sarà l’obiettivo primario. Valorizzarti con un adeguato profilo e monitorare e gestire la tua reputazione attraverso le conversazioni sarà altrettanto necessario e non meno importante.

Con il corso Gestione della Web Reputation - Media Relations e comunicazione d'impresa di Educaform, sarà possibile gestire la propria reputazione online in modo efficace, stabilendo le strategie e le azioni più efficaci per migliorare la percezione degli altri nei confronti di un brand o una azienda.



Nessun commento:

Posta un commento