venerdì 3 marzo 2017

COS'È IL VISUAL MERCHANDISING?

Il Visual merchandising è l'insieme di quelle conoscenze apprese durante corsi formativi che permettono a un visual merchandiser di collocare il prodotto all'interno del punto di vendita in sintonia con le scelte del format (o strategia commerciale) e che riguardano il sistema espositivo, l'ambientazione, l'illuminazione, la grafica. La traduzione letterale è "visualizzazione della merce", ma indica una serie di operazioni molto più complesse di una semplice esposizione di prodotti: un linguaggio commerciale creativo.

Più in generale, riguardano l'atmosfera prodotta dagli stimoli sensoriali che il prodotto esposto è in grado di indurre nel cliente per attirarne maggiormente l'attenzione e aumentare i volumi di vendita. Sai di essere creativo? Ti piace l’ambiente degli store? E allora il lavoro che fa per te è il visual merchandiser! Il Visual Merchandiser (o V.M.) è una persona che comunica con creatività e gusto personale, uniti a tecniche e strategie commerciali, per trasformare l’esposizione in uno strumento di vendita. Chi si occupa del Visual Merchandising deve avere una particolare sensibilità estetica, da sfruttare per una migliore gestione commerciale del Punto di Vendita (PdV). Chi svolge questa professione deve essere formato sulla comunicazione visiva, sulla percezione visiva, sulla teoria del campo e sulla teoria del colore.



Il mondo del fashion retail è in continua crescita e offre numerose opportunità lavorative. Creare un ambiente accattivante e stimolante è fondamentale per rendere l’acquisto un vero e proprio piacere per i clienti. Proprio per questo la figura del visual merchandiser, che si occupa di creare un allestimento per valorizzare al meglio il negozio, è sempre più richiesta. 

La professione può essere svolta all’interno di uno specifico store, per una catena di negozi o come freelance, andando ad allestire su richiesta più punti vendita. Educaform propone due corsi dedicati al visual merchandising: CORSO DI VISUAL MERCHANDISING ONLINE e CORSO PER VETRINISTA DELLA MODA – FASHION VISUAL MERCHANDISING.

 Il primo corso è dedicato alle vetrine dei negozi online, gli ecommerce, in modo da valorizzare al meglio i prodotti, impostando le pagine, anche dal punto di vista grafico, in modo da mettere in risalto il prodotto e farlo acquistare dagli utenti. Il secondo, più tradizionale, si occupa delle vetrine dei negozi di moda, con l’obiettivo di far vendere i prodotti. In entrambi i casi, le materie sono legate al marketing e al merchandising. Ad esempio si studiano tecniche di merchandising, concentrandosi sugli aspetti estetici ed organizzativi del layout; oppure elementi della comunicazione visiva al di fuori del punto vendita; si farà distinzione tra pubblicità per il mercato commerciale e per il mercato di lusso.


Per chi intende occuparsi di visual merchandising, i corsi proposti da Educaform sono la soluzione migliore per imparare questo mestiere, meraviglioso e complicato allo stesso tempo.

Nessun commento:

Posta un commento