mercoledì 11 marzo 2015

CORSO DI GIORNALISMO TURISTICO E DELL'ENOGASTRONOMIA

Il Corso di formazione in Giornalismo Turistico e dell'enogastronomia forma una figura sempre più richiesta in un settore che mostra fatturati importanti. Secondo l’ultima indagine annuale  di Unioncamere la stima dei consumi turistici nelle destinazioni italiane ammonta a circa 69 miliardi e 200 milioni di euro.
Un settore dunque in continua crescita e che non vede momenti di crisi.

Il corso di Giornalismo Turistico e dell'enogastronomia è estremamente professionalizzante e fornisce le competenze necessarie per operare nel settore del turismo enogastronomico, nell’ambito della ricettività turistica e della ristorazione, della programmazione e dell’organizzazione di itinerari ed eventi, nelle attività di promozione e nella stampa specializzata Ma consente anche di lavorare con le redazioni, con gli uffici stampa, con le aziende ricettive.

Le attività didattiche si svolgono on-line e prevedono l’utilizzo di internet e della piattaforma di E-learning. Lo studente preparerà gli esami con il supporto di videolezioni, unità testuali, test formativi e forum nonché con l’affiancamento costante del docente che lo accompagnerà fino al conseguimento dell'attestato finale.

Sono inoltre previsti momenti laboratoriali in presenza per sviluppare le competenze più pratiche ed operative del corso. Durante il corso il candidato sarà invitato a redigere articoli che verranno pubblicati su testate online di settore.

Il candidato riceverà una tessera per l'accesso gratuito a fiere, eventi e conferenze cui potrà partecipare come redattore free lance su tutto il territorio nazionale.  

Il Corso di formazione in Turismo enogastronomico offre un ampia possibilità a chi deve inserirsi nel mondo del lavoro di avere sbocchi professionali importanti. Coloro che invece già operano in uno di questi ambiti avranno l’opportunità di creare importanti sinergie e sviluppare progetti con gli agenti del settore che parteciperanno al corso e con i professionisti che lo terranno.

Nessun commento:

Posta un commento