domenica 17 novembre 2013

ARMANDO CURCIO EDITORE E IL PROGETTO "SCUOLA DIGITALE"

Convinta come è che la Scuola Digitale rappresenti già la direzione da prendere per innovare contenuti e modalità di apprendimento la Armando Curcio Editore vara il progetto "Scuola Digitale"

GLI OBIETTIVI DELLA SCUOLA DIGITALE

Le competenze chiave sono quelle di cui tutti hanno bisogno per la realizzazione e lo sviluppo personali, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione. La competenza nelle abilità fondamentali del linguaggio, della lettura, della scrittura e del calcolo e nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione è una pietra angolare per l’apprendimento, e il fatto di imparare a imparare è utile per tutte le attività di apprendimento».

In questo fermento culturale ed educativo la diffusione delle nuove tecnologie di informazione e di comunicazione è una grande opportunità, e rappresenta la «frontiera decisiva» per la scuola: è una rivoluzione nei metodi di apprendimento e dei luoghi (anche se virtuali) in cui questo avviene, è rivedere e donare nuova linfa vitale a un’istituzione – quella scolastica – fondamentale per la società. Una rivoluzione epocale, come si legge in documenti ufficiali del MIUR sull’innovazione tecnologica: scuola digitale significa multimedialità, multidisciplinarità, interculturalità, condivisione, partecipazione, socializzazione e personalizzazione dell’apprendimento.


Con queste premesse la Armando Curcio Editore sta realizzando importanti iniziative in questo campo: dalla realizzazione di contenuti interattivi ad hoc (ovvero adatti al tablet) alla progettazione e creazione di applicazioni e siti web da utilizzare come veicoli per la distribuzione dei contenuti digitali.Proprio per la natura del progetto alla distribuzione si affianca la condivisione e la comunicazione che sono i veri assets se cosi vogliamo chiamarli di queste nuove forme di apprendimento.


Pagina Facebook: SCUOLA DIGITALE
Autore della pubblicazione:
Paolo Orlando
Direttore marketing, consulente di web marketing

Nessun commento:

Posta un commento