mercoledì 11 marzo 2015

CORSO DI GIORNALISMO SCIENTIFICO E NUOVI MEDIA

Il Corso di formazione in Giornalismo Scientifico si rivolge a coloro che hanno scelto, in un momento particolare della loro vita professionale, di orientare la costruzione della propria carriera verso l'ambito della comunicazione della scienza. Si tratta di contribuire a costruire professionalità all'interno del mondo della carta stampata, dei canali web, dei media radio-televisivi, dell'editoria, dei musei scientifici, degli uffici stampa (istituzionali o d'impresa).

COME SI DIVENTA GIORNALISTA SCIENTIFICO?

Formazione nel campo della comunicazione e del giornalismo, attraverso esercitazioni pratiche di scrittura e produzione di documenti multimediali, con la possibilità di conoscere ed utilizzare gli strumenti comunicativi ipermediali (Web e social network).

Corsi e lezioni teoriche sulle tecniche della comunicazione, seguite da esercitazioni (con un ruolo più attivo da parte dei corsisti) su particolari temi di comunicazione scientifica. Altri corsi e lezioni più legati alla ripresa o all'approfondimento di alcuni strumenti scientifici. Alcuni momenti riprenderanno la dinamica storica del pensiero scientifico e i suoi rapporti con "l'altra cultura" (Filosofia, Arte, ecc.).

Sessioni tematiche svilupperanno, infine, specifiche problematiche considerate e affrontate da diverse angolature. Le attività didattiche si svolgono on-line e prevedono l’utilizzo intenso di internet. L’iscritto preparerà gli esami con il supporto di audio-videolezioni, testi di riferimento, dispense originali di supporto, test formativi e attività editpriali con l’affiancamento costante del docente che lo accompagnerà fino al conseguimento dell'attestato finale. Sono inoltre previsti importanti momenti laboratoriali in presenza per sviluppare le competenze più pratiche ed operative del corso.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il Corso di formazione in Giornalismo Scientifico offre un ampia possibilità a chi deve inserirsi nel mondo del lavoro di avere sbocchi professionali importanti. Coloro che invece già operano in uno di questi ambiti avranno l’opportunità di creare importanti sinergie e sviluppare progetti con gli agenti del settore che parteciperanno al corso e con i professionisti che lo terranno. In soli tre mesi si diventa comunicatore esperto, addetto stampa e alle pubbliche relazioni, addetto di redazione, organizzatore di eventi, social media content, conduttore radio-televisivo, redattore di contenuti multimediali, addetto alle pubbliche relazioni, ufficio stampa specializzato, organizzatore di eventi scientifici.

Il sito per richiedere la BROCHURE GRATUITA DEL CORSO 

Nessun commento:

Posta un commento