giovedì 7 dicembre 2017

COS'È LA WEB REPUTATION?

Cos’è la Web Reputation e perché è importante? La web reputation riguarda tutto ciò che contraddistingue la reputazione di un’azienda o di un brand su internet e, per chi decide di curare questoi aspetto, significa un’attività di raccolta e monitoraggio di tutto quanto viene detto on line riguardo ad un determinato prodotto, servizio, progetto o evento.

Si tratta quindi di un'attività strategica fondamentale per le aziende e le organizzazioni, perché consente di capire qual è in generale l'opinione diffusa on line riguardo alla tematica a cui si è interessati. Il monitoraggio della web reputation può essere svolta sia in modo continuo, specie se ci sono attività di comunicazione on line e se ne vogliono misurare gli effetti nel tempo, sia in modo spot, per valutare la reputazione online prima di compiere determinate azioni. Attraverso il monitoraggio, le aziende e le organizzazioni interessate possono conoscere in tempo reale eventuali pregi o difetti dei propri prodotti, servizi, progetti o eventi, semplicemente ascoltando gli utenti, che hanno ormai l'abitudine di recensire on line e di condividere con altri utenti le proprie opinioni sulle cose che stanno più a cuore.




Ormai oltre il 96 % degli utenti che naviga su Internet usa Google per decidere l’acquisto di un servizio o di un prodotto, o per scegliere una attività commerciale, comparando le offerte e monitorando i commenti negativi o positivi di altri utenti. E oltre l’80% dell’utenza reputa blog e commenti degli utenti fonte autorevole per il giudizio su un prodotto o un servizio.

Il corso Gestione della Web Reputation – Media Relations e Comunicazione d’Impresa, promosso da Educaform, si pone l’obiettivo di fornire strumenti e metodi per gestire i livelli di reputazione di una azienda o di una attività on-line e la percezione che gli utenti hanno nei confronti di un brand.

mercoledì 6 dicembre 2017

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL’AMMINISTRAZIONE E DELL’ORGANIZZAZIONE

Il Corso di laurea in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione proposto da Educaform è rivolto a coloro che preferiscono una formazione a distanza e ha come obiettivo quello di formare esperti professionisti specialisti della gestione e del controllo dei processi nella pubblica amministrazione, o in imprese private, oltre offrire la possibilità di operare nei settori delle risorse umane e nell'organizzazione del lavoro in un contesto locale, nazionale e internazionale.



Il corso di laurea è pensato e strutturato in modo da rispondere alle sfide della globalizzazione con un percorso di studio centrato sulle esigenze formative degli studenti in grado di favorire un rapido inserimento degli iscritti nel mondo del lavoro o per fornire strumenti utili ad aprire a nuovi sbocchi professionali per quanti già vi siano inseriti (lavoratori e lavoratrici/mamme).

Il percorso formativo che comprende lo sviluppo di competenze negli ambiti storico-politico (storia moderna e contemporanea, storia delle dottrine politiche e delle istituzioni politiche, scienza politica), giuridico (diritto privato, pubblico, del lavoro, amministrativo e penale), statistico-economico (informatica, statistica sociale, economia politica e politica economica), sociologico (sociologia generale, economica e giuridica) e linguistico (attraverso lo studio di due lingue: l'inglese e una seconda lingua a scelta dello studente fra il francese, il tedesco e lo spagnolo).

Il Corso di Laurea in Scienze dell'Amministrazione è caratterizzato dall'erogazione degli insegnamenti "a distanza", la didattica si svolge pertanto utilizzando gli strumenti e le potenzialità offerti dalla rete internet. L'iscrizione conferisce una posizione accademica identica a quella legata all'iscrizione ai corsi di laurea tradizionali e attribuisce i medesimi diritti di fruire di tutti i servizi offerti in generale agli iscritti; a questi si somma il diritto "speciale" ad essere inseriti nelle classi on line relative ai singoli insegnamenti, ad usufruire delle esercitazioni settimanali, ad avvalersi dell'assistenza di un tutor per ogni insegnamento.

martedì 5 dicembre 2017

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE

Il percorso formativo del corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate proposto da Educaform si propone di offrire un quadro organico di conoscenze e competenze teoriche e pratiche utile al mantenimento dello stato di salute delle persone attraverso il movimento e la pratica dell’attività sportiva, fornendo anche conoscenze e competenze relative all’adattamento dell’attività motoria e sportiva all’individuo diversamente abile.

Lo studente del corso di laurea acquisirà una preparazione specifica riguardante le dimensioni fondamentali delle discipline motorie e sportive, senza dimenticare l’apporto di quelle biomediche, pedagogiche, psicologiche e sociologiche, che arrivano a definire i profili professionali promossi dal corso di laurea.



Gli studenti che si iscrivono al corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate proposto da Educaform possono scegliere come approfondire la propria preparazione che li potrà svilupparsi in diversi ambiti:
  • la formazione di una cultura del movimento e dello sport intesi come fattori essenziali per la prevenzione delle malattie, dell’educazione fisico-motoria e sportiva per la persona diversamente abile;
  • conoscere e analizzare criticamente le basi fisiopatologiche delle principali malattie dell’apparato cardiovascolare e respiratorio, del metabolismo, dell’apparato osteoarticolare e del sistema nervoso, in modo da poterne prevenire l’insorgenza attraverso la pianificazione della necessaria attività motoria;
  • conoscere e analizzare le basi fisiopatologiche delle principali malattie dell’infanzia e dell’età senile, in modo da poterne prevenire l’insorgenza attraverso la pianificazione della necessaria attività motoria;
  • conoscere e analizzare le basi fisiopatologiche delle principali forme di disabilità, in modo da acquisire gli strumenti culturali per pianificare l’attività motoria nei singoli individui diversamente abili;
  • conoscere e analizzare criticamente le possibilità di applicare i fondamenti delle discipline psico-pedagogiche e sociologiche all’ambito del mantenimento dello stato di salute;
  • progettare, proporre e gestire percorsi e protocolli di educazione, formazione e recupero post riabilitativo attraverso il movimento;
  • acquisire gli strumenti metodologici adeguati per avviare collaborazioni nell’ambito di progetti originali di ricerca scientifica orientati alla comprensione dei meccanismi attraverso cui l’attività motoria e sportiva aiutano a prevenire le malattie.



lunedì 4 dicembre 2017

CORSO DI CARTOMAGIA CON MAGIC ALBERT

Vuoi imparare le basi della magia, capire come funzionano gli effetti con le carte, imparando da un vero mago?

Magic Albert (qui il suo sito web www.magicalbert.it) è il mago che ti insegnerà le basi della cartomagia, ramo dell'illusionismo che, come suggerito dal nome, punta a realizzare effetti di abilità tramite l'utilizzo (come mezzo unico o principale) delle carte da gioco. Si può fare cartomagia utilizzando un intero mazzo di carte, poche carte (Packet Trick) o anche una sola carta. 

Si possono usare carte regolari, come le Noc Sport, carte truccate o un misto di esse. Si possono infine utilizzare solamente carte da gioco o anche altri oggetti (monete, dadi, coltelli, buste) purché il soggetto principale del gioco di prestigio sia la carta.



Il mazzo solitamente utilizzato è quello francese, da 52 carte (più eventualmente uno o due jolly distinguibili, ad esempio uno rosso e uno nero). Molte volte però sono usate carte truccate, utilizzate dai prestigiatori per ottenere particolari effetti magici. Solitamente una carta truccata è una carta che non porta la solita immagine sulla faccia o sul dorso, ma per il resto è regolare. Altre volte la carta viene modificata (ad esempio tagliandone un pezzo). Più raramente la modifica della carta è talmente pesante da renderne molto costosa la realizzazione. Ciò spesso rende la carta facilmente distinguibile da una reale e costringe dunque il prestigiatore che scelga di utilizzarla a mostrarla ad una certa distanza o comunque con particolari accorgimenti. Fra i mazzi più comunemente usati troviamo anche un mazzo composto da sole carte bianche. Possono essere bianche con dorso regolare o bianche da entrambi i lati. Sono state concepite per rimpiazzare le carte che andavano perse (scrivendo il valore sulla faccia della carta) ma oggi i prestigiatori le utilizzano per gli scopi più vari.

Per iniziare la vostra carriera di prestigiatori con la cartomagia, iscrivetevi al corso di CARTOMAGIA – LIVELLO BASE che trovate su Educaform. Il corso è tenuto da Magic Albert.